FANDOM


Papa Orgasmico
Papa Orgaz I
disapprova questo articolo

Questo articolo è stato scritto da Napoletani infatti è pieno di errori grammaticali pertanto è un cancro.
Orgasmico prete
Papa Orgaz I
Papa Orgasmico

Papa Orgaz I

309º papa della chiesa di Facebook
Prete bianco

Stemma papale

Papa Orgaz I
Predecessore: Papa Elios III
Successore: Ancora in carica
Motto: Neapolitanis olet,
Segni particolari: Denunzia facile
Nome: Alessandro Orgasmico
Firma: Orgaz firma
Give Me cancer


Alessandro Orgasmico per gli amici Mussolini per i nemici Orgaz, è un papa vagabondo nordafricano italiano, che nel tempo libero gestisce una pagina Facebook chiamata Average Italian Guy, è conosciuto per il suo amore verso iPantellas e i napoletani.

Biografia

Age of Memes

Orgasmico nasce il 15 Agosto 1988 nello stesso istante in cui il Papa dell'epoca pubblica la lettera apostolica, durante la sua infanzia conosce Elios, Manolo e iltiziochefafintadiesserenapoletanoneivideodiOrgasmico che diventeranno suoi compagni nei video di Fuckingnettle. Nel 2010 pubblica una foto contro i napoletani, viene notato dagli admin della pagina Age Of Memes e diventa l'admin di quella pagina.

Guerra civile di Age Of Memes

Orgasmico prete

Orgasmico in tenuta da lavoro

Papa Orgasmico

Papa Orgaz XVI

Disegno di Orgasmico

Piccolo errore...

Orgasmico continua a pubblicare i suoi soliti link su Age of Memes, poi improvvisamente l'admin Ichnos inizia a fare la campagna di diffamazione contro Orgasmico, così Orgasmico controbatte facendo i suoi soliti link, così Ichnos continuò a diffamarlo insieme a tutti gli altri admin allora Orgasmico si incazza e continua a fare i suoi soliti link, poi Ichnos lo tolse dagli admin di Age Of Memes, e Orgasmico continuò a fare i suoi soliti... ah! no non può non è più admin, allora Orgasmico ribatte e si introdusse nella pagina Average Italian Guy dove continuò a insultare Age Of Memes per un paio di mesi poi scoprì Ask e disse addio alla sua vita passata.

Dopo Age of Memes

Orgasmico con i suoi amici iniziò a fare video sul canale fuckingnettle nei suoi video svela molti misteri, come i napoletani puzzano? iPantellas fanno cagare? Mistero risolve veramente i misteri? Orgasmico continuò a fare le sue battute su Average Italian Guy e adesso è molto felice di questo almeno credo.

Dopo un breve periodo come admin sulla pagina de Il Rompi Pallone da cui viene cacciato via a pedato dopo un mese dall'admin Nello, Papa Orgaz poi,sfodera il massimo del suo black humor, in occasione dell'incidente in Irpinia dove viene denunciato e finisce sui giornali.  Purtroppo ​però Papa Orgaz, detto anche   "la maextro dela Memax" chiude i battenti di AIG, Ask e company.


Dopo aver deciso di ripartire da Empire of Internet, pagina che aveva insultato precedentemente, viene cacciato anche da quella per andare su Cinismo Bastardo per Bimbiminchia Depressi, anche essa insultata. Attualmente è in cause legali contro l'amministratore del Rompi Pallone, Nello. Pagina da lui stimata ma che casualmente dopo la sua esclusione è diventata cancro. La faida perdura tanto che Orgaz arriva a voler citare Nello che ha usato una sua foto per una memes nella quale si diceva che sopra i 50k di fans, Orgaz avrebbe amministrato di tutto. La causa si è chiusa in 10 minuti non appena Orgaz ha proposto al legale un pagamento in meme. 

Detto questo, non si può che affermare che Orgaz è il re della memes, con il suo stile irrivirente e provocatorio nelle risposte su ask ,ora è seguito da migliaia di persone e copiato da molti admn come il sopracitato Nello.

MSquGsN

Orgaz e i suoi fan

                         R.I.P.

La fine di Orgasmico

L'addio di Orgasmico02:24

L'addio di Orgasmico

Ti è simpatico Orgasmico?
 
24
 
131
 

Il sondaggio è stato creato da 18:39 il giu 27, 2013, e finora 155 persone hanno votato.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.